Pubblicato il: 30 Giugno 2022
Condividi

Camera con Vista …. e che Vista !!

6 Stanze si affacciano sul Castello Estense, 3 Superior Vista Castello di 20 mq ciascuna e 3 Suite Vista Castello di quasi 28 mq ciascuna. Il nostro dirimpettaio, denominato Castello di San Michele in quanto la posa della prima pietra fu il 29 settembre 1385 (giorno dedicato all’Arcangelo), fu commissionato dal marchese Niccolò II d’Este all’architetto Bartolino da Novara. Il marchese ottenne un prestito di 25.000 ducati dal signore di Mantova Francesco I Gonzaga per iniziare i lavori che partirono dalla torre dei Leoni, l’antica torre di avvistamento già esistente nel XIII secolo. Bartolino da Novara creò un quadrilatero fortificato facendo edificare altre tre torri e poi unendole con spesse mura difese esternamente anche da un fossato. Le nuove strutture furono la torre Marchesana a sud-est, la torre di San Paolo a sud-ovest e la torre di Santa Caterina a nord-ovest. Dopo il grave incendio scoppiato nel 1554 e vennero avviati diversi interventi di ristrutturazione affidati prima a Girolamo da Carpi e poi ad Alberto Schiatti. L’intervento del Carpi portò alla sostituzione dei merli a coda di rondine medievali, tipici delle architetture militari, con parapetti marmorei e vide l’aggiunta delle altane, che diedero un maggior sviluppo verticale alla costruzione. Dalle 6 stanze sopra menzionate i nostri Ospiti possono ammirare quindi VI secoli di storia, magari degustando una deliziosa colazione in camera alla mattina, preparata con amore da Biancamaria e Federica, cominciando nella miglior maniera possibile una giornata dedicata all’esplorazione delle meraviglie di Ferrara !

Scritto da MASSIMO BERSANI, receptionist Hotel Annunziata